fbpx

Semilavorati in Vulkollan® – poliuretano

Il polimero versatile che consente di ottenere una vasta gamma di prodotti

Semilavorati Plexiglas®, semilavorati policarbonato Lexan

Il poliuretano è un polimero molto versatile che consente di ottenere una vasta gamma di prodotti con proprietà isolanti e utilizzi diversi, è simile ad una gomma pur mantenendo le caratteristiche di un termoplastico e i semilavorati di questo materiale plastico estremamente versatile vengono utilizzati per creare gran parte degli oggetti quotidianamente utilizzati soprattutto per il nostro benessere.
Le famiglie principali del polimero poliuretano sono: poliuretani espansi rigidi, poliuretani espansi semirigidi, poliuretani espansi flessibili, poliuretani compatti ed elastomeri, poliuretani per vernici e collanti, poliuretani speciali.

Semilavorati Vulkollan®

Il Vulkollan® è un elastomero poliuretanico prodotto per reazione additiva di un poliestere derivato da acido adipico e glicol etilenico con di-isocianato naftenico in presenza di un reticolante.
Pertanto è un materiale di natura chimica definita che non contiene nè plastificanti, nè cariche, nè sostanze inerti.

Le proprietà meccaniche che rendono i lavorati in Vulkollan® dei materiali interessanti all’industria sono principalmente l’elasticità, elevati carichi di rottura, la resa elastica, elevati allungamenti a rottura anche alle massime durezze, la resistenza all’abrasione.
Si hanno quindi delle caratteristiche che in parte sono simili a quelle della gomma, ad esempio l’elasticità, con quelle di materiali plastici di tipo poliammidico, ad esempio l’elevata resistenza e la durezza.

Semilavorati Plexiglas® e semilavorati in policarbonato

Molto diffusi per la sostituzione del vetro sono il policarbonato Lexan® e il PMMA Plexiglas®
Semilavorati PMMA Plexiglas®
Il polimetilmetacrilato, o PMMA, è una materia plastica formata da polimeri del metacrilato di metile, estere dell’acido metacrilico.
Chimicamente, è il polimero del metacrilato di metile. Nel linguaggio comune il termine metacrilato si riferisce generalmente a questo polimero.
È noto anche con i nomi commerciali di Acrivill, Deglas, Limacryl, Lucite, Oroglas, Perclax, Perspex, Plexiglass, Resartglass, Vitroflex, Trespex e Setacryl

Di norma è molto trasparente, più del vetro, al punto che possiede caratteristiche di comportamento assimilabili alla fibra ottica per qualità di trasparenza e con la proprietà di essere più o meno in percentuali diverse, infrangibile a seconda della sua “mescola”.
Tra le principali carettaristiche dei lavorati PMMA Plexiglas® spiccano la trasparenza, la leggerezza, la brillantezza e la facile lavorabilità.

Proprio queste caratteristiche rendono il PMMA Plexiglas® adatto a molteplici utilizzi, ad esempio vengono realizzati semilavorati in PMMA Plexiglas®, lastre in PMMA Plexiglas®, barre in PMMA Plexiglas® o tubi in PMMA Plexiglas®
Altre proprietà specifiche dei lavorati PMMA Plexiglas® sono:

  • Densità di 1,19 g/cm3, circa la metà di quella del vetro;
  • Punto di rottura superiore al vetro ed inferiore al policarbonato;
  • Sensibile ai graffi e alle abrasioni (viene infatti spesso rivestito);
  • Modellato per riscaldamento (termoformatura) a temperature relativamente basse;
  • Trasparenza: è più trasparente del vetro alla luce visibile.

Utilizzi semilavorati PMMA Plexiglas®:
Tra gli esempi di applicazioni dei semilavorati PMMA i più comuni e utilizzati sono, ad esempio, i fanali posteriori delle automobili, le barriere di protezione negli stadi, le grandi finestre degli acquari, vasche da bagno o piatti doccia.
Semilavorati in PMMA Plexiglas®, lastre in Lexan® e PMMA Plexiglas®, barre in PMMA Plexiglas® o tubi in PMMA Plexiglas® sono molto utilizzati anche nei settori della sicurezza, antinfortunistica, arredamento e architettura.

Pannelli e lastre in policarbonato e Lexan®

Molto diffusi per la sostituzione del vetro sono le lastre in policarbonato Lexan® e i pannelli in PMMA Plexiglas®.
I semilavorati in policarbonato Lexan® possono essere forniti in lastre compatte, lastre alveolari, tondi, tubi, trafilati e stampati.
I pannelli in policarbonato Lexan® sono infatti infrangibili, trasparenti e resistenti alle alte temperature.

I pannelli in policarbonato Lexan® sono raccomandati per applicazioni in interni o per vetrate secondarie e assicurano una protezione economica contro vandalismi e intrusioni, permettendo cosi di risparmiare sui costi di sostituzione delle vetrate e di ridurre i rischi di danni.
Le lastre in Lexan® inoltre non si scheggiano e non si frantumano.

Tra gli altri materiali di utilizzo industriale con struttura amorfa spiccano per le loro eccezionali prestazioni il PEI(polieterimmide),il PSU (polisulfone) e il PPSU (polifenilensulfone).
Per le caratteristiche di stabilità dimensionale ed autoestinguenza dobbiamo invece sottolineare il PPE (PPO Noryl®).
Segue un elenco riassuntivo dei materiali con struttura amorfa:

  • Vulkollan® Adiprene® Poliuretano
  • PPE (PPO Noryl®)
  • PPE 30GF (+30% fibra vetro)
  • PPSU (polifenilensulfone)
  • PEI (polieterimmide)
  • PEI 30GF (+ 30% fibra vetro)
  • PSU (polisulfone)
  • PC – Lexan® (policarbonato)
  • PMMA – Plexiglas® (polimetilmetacrilato)
  • Polistirolo
  • San® (acrilonitrile)
  • Polistirene
  • ABS

Lavorazioni in Vulkollan® – poliuretano

Contattaci

chiamaci

02 84 56 67 74

TROVACI

Via A. Volta, 10/C
20010 Mesero (Milano)

Il tuo progetto inizia qui

Mettici alla prova!

Parlaci della tua idea, risponderemo subito alla tua richiesta.

Il tuo progetto inizia qui

Mettici alla prova!

Parlaci della tua idea, risponderemo subito alla tua richiesta.

Contattaci

CHIAMACI

02 84 56 67 74

TROVACI

Via A. Volta, 10/C
20010 Mesero (MI)